de fr it

JeanGachi

prima del 1560 Belley (Bugey). Professò i voti nel convento di Cluses nella provincia francescana di Borgogna. Fu autore di uno scritto contro Lutero (1524). Nel 1527 i fratelli Amblard e Claude-Louis Alardet informarono Erasmo da Rotterdam delle repliche alle sue tesi enunciate da G. in Savoia; Erasmo si difese con lettere a G. e al duca di Savoia, alle quali G. rispose con una nuova confutazione. Nel 1531 intervenne a difesa delle clarisse oppresse a Orbe. Confessore delle clarisse a Ginevra (ca. 1530-35), fu un esponente di spicco della opposizione catt. durante la Riforma ginevrina (partecipò alla disputa teol. del 1535). Dal 1539 al 1542 e di nuovo dal 1557 fu padre provinciale in Borgogna. Dopo aver abbandonato Ginevra, scrisse l'elegia La Déploration de la cité de Genefve.

Riferimenti bibliografici

  • R. Pfister, Kirchengeschichte der Schweiz, 2, 1974, 157
  • HS, V/1, 365
  • P. G. Bietenholz (a cura di), Contemporaries of Erasmus, 2, 1986, 68 sg.
Link
Scheda informativa
Variante/i
Jean Gaci
Jean Gathy
Dati biografici ✝︎ prima del 1560

Suggerimento di citazione

Fink, Urban: "Gachi, Jean", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 29.07.2005(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/018680/2005-07-29/, consultato il 21.04.2021.