de fr it

ConradTreger

tra il 1480 e il 1483 a Friburgo, 13.1.1543 Friburgo, nella chiesa degli agostiniani. Discendente da una fam. cittadina di Friburgo dal 1409, in origine denominata Tornare. Nel 1503 è attestato nel convento degli agostiniani a Friburgo. Studiò a Parigi (1509-13) e a Friburgo in Brisgovia (1514-16), dove ottenne il titolo di dottore. Fu brevemente priore a Friburgo (1514), poi a Strasburgo (1517-25/26), dove partecipò ai contrasti religiosi dalla parte catt. In questo contesto pubblicò gli scritti Paradoxa centum e Vermanung bruder Conradts T. (1524). Fu a capo della provincia renano-sveva dell'ordine agostiniano (1518-43). Nel 1520 è attestato quale priore a Friburgo e nel 1523 compì una visita pastorale che lo portò di nuovo a Friburgo, dove autorizzò il Consiglio a espellere dalla città Thomas Gyrfalk, lettore presso gli agostiniani simpatizzante della Riforma. Nel 1524, su domanda del Consiglio, trasferì a Breisach un capitolo provinciale e una disputa pubblica, che avrebbero dovuto aver luogo a Friburgo. Nell'aprile del 1525 fu costretto a lasciare definitivamente Strasburgo e ritornò a Friburgo, da dove guidò fino alla sua morte la provincia e difese la vecchia fede, in particolare nelle dispute teol. di Baden (1526) e Berna (1528). Nel 1530 è ancora menz. come priore del convento di Friburgo.

Riferimenti bibliografici

  • HS, IV/6, 117-119
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Conrad Treyer
Dati biografici ∗︎ tra il 1480 e il 1483 ✝︎ 13.1.1543