de fr it

JeanGruyère

ca. 1403, 14.7.1465 Friburgo, dal 1428 di Friburgo. Figlio di Henricus Turemberg de Grueria e di Klara Cudrefin. Nipote di Petermann Cudrefin. Marguerite Pallanchi. Dopo aver studiato a Vienna, fu assistente di suo zio Petermann a Friburgo (dal 1422) e divenne notaio (1429). Sostenitore dell'Austria, fu nominato consigliere e venditore di sale dal duca Albert (1449), ma fu destituito dai Friburghesi l'anno seguente. Fu membro del Consiglio dei Sessanta (1460). Noto per la sua cronaca della guerra di Savoia, redasse i suoi testi, soprattutto in lat., con particolare minuzia. Dal 1441 al 1455 i suoi registri notarili contengono anche alcuni cenni sulla storia e sulla cultura locali, pubblicati sotto il titolo di Annalen.

Riferimenti bibliografici

  • «Narratio belli ducis Sabaudiae et Bernensium contra Friburgense», in QSG, 1, 1877, 299-366
  • A. Büchi, «Hans Greierz und seine Annalen», in FGB, 10, 1903, 1-54
  • Feller/Bonjour, Geschichtsschreibung, 1, 92 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Hans Greierz
Dati biografici ∗︎ ca. 1403 ✝︎ 14.7.1465