de fr it

WalterJahn

3.6.1893 Berna, 20.1.1971 Thun, rif., di Twann. Figlio di Albert Gottfried, avvocato, e di Marie Wiedmer. Marguerite Kästli, figlia di Rudolf. Studiò diritto a Berna e Berlino e fu avvocato. Fu segr. di direzione (1919-44), direttore (1952-56) e pres. di direzione (1956-64) delle Forze motrici bernesi. Ufficiale di Stato maggiore generale (1930-39) e divisionario (1944), comandò il reggimento di fanteria 13 e la divisione 3 (1945-51). Nel 1956 si oppose al concetto di difesa mobile, prediligendo quella classica, basata su un sistema nazionale di postazioni difensive.

Riferimenti bibliografici

  • L'Etat-Major, 8, 189
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 3.6.1893 ✝︎ 20.1.1971

Suggerimento di citazione

Peter Müller-Grieshaber: "Jahn, Walter", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 08.02.2007(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/018731/2007-02-08/, consultato il 21.05.2022.