de fr it

FrancescoTubi

31.12.1789 Oleggio (Piemonte), 17.9.1849 Oleggio, catt., di Oleggio. Figlio di Michele e di Anna Gabini. Sacerdote e avvocato, fu insegnante di diritto canonico a Torino. Liberale ed esule dopo il fallimento dei moti del 1821, transitò da Ginevra e poi soggiornò per quasi 20 anni presso il Consigliere di Stato Giovanni Battista Maggi a Castel San Pietro, salvo brevi periodi a Roveredo (GR) e Lucerna a seguito dell'espulsione dei rifugiati dal Ticino (1830-31). Curatore dei beni di Maggi e precettore dei suoi figli, fu azionista della Tipografia elvetica di Capolago. Graziato, tornò in patria (1839) e fu eletto al primo parlamento subalpino di Torino (1848).

Riferimenti bibliografici

  • A. L. Stoppa, F. Tubi, 1961
  • G. Martinola, Gli esuli italiani nel Ticino, 1, 1980, 61-63
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 31.12.1789 ✝︎ 17.9.1849

Suggerimento di citazione

Agliati, Carlo: "Tubi, Francesco", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 07.12.2012. Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/018765/2012-12-07/, consultato il 23.01.2021.