de fr it

HansVenner

prima del 1503, 1563 Thorberg, dal 1518 di Friburgo. una Loysa. Sul soffitto a listelli in stile tardogotico, realizzato nel 1503 nella chiesa di Köniz, è menz. come Hans Fener di Esslingen. Per questo soffitto, su un listello longitudinale, dipinse il Cristo Pantocratore così come immagini di Maria, di Maria Maddalena e di diversi santi (tra cui Pietro e Paolo, patroni della chiesa), rappresentate sotto un baldacchino fittizio in stile gotico. A V. viene associato un omonimo falegname, che il 6.9.1518 ottenne il diritto di cittadinanza a Friburgo e che dieci anni dopo, durante i disordini legati alla Riforma, si trasferì a Berna, dove nel 1543 fu attivo come maestro di ted. Nel 1556 fu accolto come prebendario nell'ospizio (ex convento) di Thorberg.

Riferimenti bibliografici

  • SKL, 3, 376
  • R. Moeri, Köniz: Kirche, Schloss, 1976, 7 sg.
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ prima del 1503 ✝︎ 1563