de fr it

AlexanderMoser

Ritratto dell'uomo politico di Bienne. Olio su tela di artista sconosciuto, 1790 ca. (Nouveau Musée Bienne).
Ritratto dell'uomo politico di Bienne. Olio su tela di artista sconosciuto, 1790 ca. (Nouveau Musée Bienne).

7.3.1755 probabilmente a Bienne, 13.6.1824 probabilmente a Bienne, rif., di Bienne. Figlio di Niklaus, Consigliere e Grossweibel, e di Anna Margaretha Daxelhofer. (1779) Maria Anna Margarethe Neuhaus, figlia di Johann Rudolf, medico cittadino e alfiere di Bienne. Studiò medicina, poi diritto a Strasburgo. Notaio, fece carriera nell'amministrazione di Bienne e in politica. Fu segr. del Concistoro (1778), cancelliere cittadino (1783) e membro del Gran Consiglio (1784) e del Piccolo Consiglio (1790) a Bienne. Ultimo borgomastro dell'ancien régime (1792-97), ricoprì di nuovo tale carica durante la Restaurazione (1814-16). Si schierò in favore dell'annessione di Bienne al cant. Berna.

Riferimenti bibliografici

  • W. e M. Bourquin, Biel, stadtgeschichtliches Lexikon, 1999, 267
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Braun, Hans: "Moser, Alexander", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 07.01.2009(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/018814/2009-01-07/, consultato il 19.06.2021.