de fr it

DavidWalker

7.2.1727 Bienne, 22.7.1792 Bienne, rif., di Bienne. Figlio di David e di Anna Margaretha Daxelhofer. 1) (1747) Maria Catharina Bloesch; 2) (1774) Margaretha Willading. Notaio, fu membro di diversi Consigli di Bienne (dal 1751), direttore dell'amministrazione cittadina dei sali (1767-72) e borgomastro (1772-92). Tra il 1780 e il 1786 fu autore di svariate opere sulla situazione giur. della città di Bienne e del suo territorio, con cui volle difendere la posizione di quest'ultima quale città-Stato libera e sovrana all'interno del principato vescovile di Basilea.

Riferimenti bibliografici

  • Abhandlung über die Souverainitaets Rechte der Statt Biel, 1780 (presso ACit Bienne)
  • Ist die Statt Biel ein souweräner Freystaat, 1781 (presso ACit Bienne)
  • Versuch einer Staatsgeschichte der Stadt Biel, [1786] (presso StABE e ACit Bienne)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 7.2.1727 ✝︎ 22.7.1792

Suggerimento di citazione

Greder-Fournier, Chantal: "Walker, David", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 20.03.2013(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/018823/2013-03-20/, consultato il 29.09.2020.