de fr it

RenéFell

31.1.1905 Bienne, 1.5.1979 Delémont, catt., di Pleujouse. Figlio di Louis, tagliatore di pietre per l'orologeria, e di Ida Nicolet. Cugino di Paul (->). Jeanne Doriot, figlia di Alfred, contabile. Dopo la scuola magistrale di Porrentruy, fu maestro di scuola elementare a Les Bois (1924); in seguito studiò lettere a Berna, alla Sorbona (1926), a Losanna e Berlino (1926-27). Fu giornalista (dal 1927) e redattore capo (1931-49) del Journal du Jura. Compì soggiorni letterari a Parigi fra il 1933 e il 1935. Durante la guerra lavorò per la divisione stampa e radio. Dal 1949 diresse l'ufficio del turismo di Bienne. Nel settembre del 1947 organizzò la manifestazione di Delémont che fece seguito all'affare Moeckli, dando origine alla questione giurassiana (Un canton du Jura: pourquoi?, 1976). Scrisse anche alcuni romanzi, fra cui Dans l'été brûlant (1965), Les promesses du monde (1966) e Les idoles creuses (1973), e le sue memorie (Mes âges: souvenirs, due volumi, 1974-75)

Riferimenti bibliografici

  • Actes SJE, 1980, 261-264
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 31.1.1905 ✝︎ 1.5.1979