de fr it

MoritzDecker

Menz. per la prima volta nel 1574, 20.2.1598 Altdorf (UR), catt., di Appenzello. Fu membro del Gran Consiglio di Appenzello (1574-75), usciere cant. (1576-88), giudice del tribunale di bassa giustizia (Gassengericht, 1588, 1591-94 e 1596-97), membro del Piccolo Consiglio (1590-97), preposto all'ospedale (1591-97), Vicelandamano (1591-98) e giudice del tribunale dei giurati (1595-97). Più volte ambasciatore e mediatore in occasione di conflitti, morì nel 1598 ad Altdorf, di ritorno da Milano dove aveva partecipato al giuramento dell'alleanza spagnola.

Riferimenti bibliografici

  • AWG, 353
  • AppGesch., 1, 489, 518 sg., 532
  • H. Büchler, Die Politik des Landes Appenzell zwischen dem zweiten Kappeler Landfrieden und dem Goldenen Bund 1531-1586, 1969, 123, 185 sg.
Scheda informativa
Variante/i
Moritz Tecker
Dati biografici Prima menzione 1574 ✝︎ 20.2.1598