de fr it

KonradFässler

7.12.1620 Appenzello, 17.4.1695 Appenzello, catt., di Appenzello. Figlio di Ulrich e di Adelheid Hasler. 1649 Magdalena Büchler, vedova di Johann Jakob Brülisauer, tesoriere. Fu responsabile delle costruzioni di Appenzello Interno (1654-58), Vicelandamano (1662-65), e primo Landamano (1665-67, 1669-71, 1675-77, 1682-84, 1687-89). Dal 1665 al 1689 rappresentò Appenzello Interno a una trentina di Diete fed. Nel 1689 fu chiamato cavaliere. Fece parte di una soc. di commercio appenzellese, che però fu costretta a chiudere i battenti dopo pochi anni dalla sua fondazione a causa della forte concorrenza di San Gallo e Rorschach. Cercò in tutti i modi di ottenere un aiuto mirato, ad esempio attraverso l'eliminazione di ostacoli imposti dallo Stato, ma senza successo. Fu all'origine di una dinastia di politici che occuparono cariche importanti fino al XIX sec. compreso.

Riferimenti bibliografici

  • AWG, 68
  • MAS AI, 1984, 102
  • AppGesch., 3, 192, 212
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 7.12.1620 ✝︎ 17.4.1695