de fr it

UlrichHimmeli

prima del 1449 . Nel corso degli scontri con il conte Friedrich VII von Toggenburg (1428), accusò di tradimento il suo compatriota Ulrich Boppart, di Teufen (AR). Dopo essersi rifiutato più volte (1435-36) di comparire davanti al tribunale dei cant. conf., incaricato di giudicare il caso, fu proscritto (1438). Fece assassinare il suo avversario, il Landamano Ulrich Häch, sulla strada che porta da Appenzello a Hundwil. Nel 1449 ci furono altre inchieste su H., nel frattempo defunto.

Riferimenti bibliografici

  • AWG, 130
  • AppGesch., 1, 220, 224
Scheda informativa
Dati biografici ✝︎ prima del 1449

Suggerimento di citazione

Bischofberger, Hermann: "Himmeli, Ulrich", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 10.11.2006(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/018876/2006-11-10/, consultato il 24.10.2020.