de fr it

KonradLehner

Menzionato la prima volta nel 1543, al più tardi nel 1567, catt. Fu Landamano di Appenzello (1543-45), ex Landamano (1552) e inviato alla Dieta federale (dal 1544). Nel 1552 rappresentò la parrocchia di Appenzello nei conflitti territoriali con Gais (Meistersrüte). Fu probabilmente un uomo facoltoso: disponeva infatti di un credito di 120 marchi sul Rain (Unterrain, com. Schwende).

Riferimenti bibliografici

  • AWG, 192
  • AppGesch., 1, 556
  • A. Weishaupt, K. Rechsteiner, Geschichte der Gemeinde Gais, 2002, 58 sg.
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1543 ✝︎ al più tardi nel 1567