de fr it

UlrichAb Yberg

Menz. dal 1389, dopo il 13.12.1431, di Svitto. Figlio di Konrad (->). 1) Osterhild (cognome ignoto); 2) Anna In der Matt. Landamano di Svitto (1389-93 e 1401-09), nel 1404 fu chiamato ad assumere il ruolo di garante per la punizione inflitta ai Corpi franchi svittesi per l'aggressione alla città di Zugo. Più volte inviato alla Dieta fed. (1413-30), nel 1430 fu arbitro nel dissidio scoppiato tra Zugo e Zurigo per il tribunale di alta giustizia.

Riferimenti bibliografici

  • Obituario di Svitto presso APar Svitto
  • EA, 1; 2
  • J. B. Kälin, «Die Landammänner des Landes Schwyz», in Gfr., 32, 1877, 116
  • J. B. Kälin, «Verzeichnis der Landammänner, Nachträge und Berichtigungen», in MHVS, 27, 1918, 8
  • Schweiz. Geschlechterbuch, 12, 417 sg.
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1389 ✝︎ dopo il 13.12.1431