de fr it

CasparAb Yberg

Menz. dal 1554, 1597, catt., di Svitto. Figlio di Heinrich, balivo. 1) Anna Kennel; 2) (1560) Margaretha Auf der Maur; 3) (1584) Verena Zay. Ebbe 24 figli. Balivo negli Höfen (1556-58) e a Baden (1559-61), fu membro del Consiglio di Svitto e Landamano (1562-64, 1566-68, 1570-72, 1580-82, 1587-89). Più volte inviato alla Dieta fed. (1562-94), nel 1565 partecipò quale delegato al rinnovo del patto con la Francia; fu inviato alla corte franc. di Enrico III (1575) e a Lucerna per la firma della Lega d'oro (1586). Uomo molto stimato, difese strenuamente la fede catt. Cavaliere.

Riferimenti bibliografici

  • Erneuerung Jahrzeitbuch Schwyz, presso APar Svitto
  • EA, 4; 5
  • Schweiz. Geschlechterbuch, 12, 423-425

Suggerimento di citazione

Auf der Maur, Franz: "Ab Yberg, Caspar", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 05.06.2001(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/018926/2001-06-05/, consultato il 30.11.2020.