de fr it

Gilg vonEngiberg

Menz. tra il 1378 e il 1404, cittadino di Svitto e, dal 1404, anche di Lucerna. Fu membro del Consiglio e Landamano di Svitto (1383-89). Nel periodo 1378-98 a più riprese appose il suo sigillo su contratti e documenti - ad esempio in occasione della tregua giurata di Ulrich Stauffacher (1378), suo amico - e fu giudice arbitrale: così nel 1381, in occasione della disputa tra Entlebuch e Obvaldo su diritti d'alpeggio.

Riferimenti bibliografici

  • J. B. Kälin, «Die Landammänner des Landes Schwyz», in Gfr. 32, 1877, 115 sg.
  • J. B. Kälin, «Verzeichnis der Landammänner, Nachträge und Berichtigungen», in MHVS, 27, 1918, 7 sg.
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1378 Ultima menzione 1404

Suggerimento di citazione

Auf der Maur, Franz: "Engiberg, Gilg von", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 26.01.2000(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/018969/2000-01-26/, consultato il 25.11.2020.