de fr it

Georg JohannFassbind

1590 Arth, 10.11.1679 Svitto, catt., di Svitto e di Lucerna. Figlio di Mathias, pres. (Siebner) della circoscrizione. 1) Barbara Reding; 2) (1647) Dorothea Reding. Attorno al 1619 si trasferì a Svitto, dove acquistò beni al Grund e a Perfiden. Fu tenente al servizio della Francia, capitano nella prima guerra di Villmergen (1656), membro del Consiglio, balivo negli Höfe (1648-50), nel Gaster (1660-62), direttore dei sali, intendente dell'arsenale (1659) e capitano generale nella March (1663). Costruì la cappella di fam. nel Grund e rinnovò la cappella di S. Carlo e S. Beato presso il Tobelbach. Donò vari ornamenti ecclesiastici.

Riferimenti bibliografici

  • A. Dettling, Schwyzerischer Geschichtskalender, 1899-1934 (registro presso StASZ)
  • M. Styger, Wappenbuch des Kantons Schwyz, a cura di P. Styger, 1936, 38
  • MAS SZ, n.s., 1, 1978
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Auf der Maur, Franz: "Fassbind, Georg Johann", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 18.09.2003(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/018970/2003-09-18/, consultato il 22.10.2020.