de fr it

MartinFlecklin

Menz. la prima volta nel 1500, l'ultima nel 1517, di Svitto. Figlio di Heinrich, balivo. Verena Marty. Dal 1500 al 1502 fu capitano dei cant. protettori a Wil, membro del Consiglio di Svitto e Landamano (1513-16). Più volte inviato alla Dieta (1504-14), rappresentò il suo cant. in occasione del reinsediamento del duca Massimiliano Sforza nel ducato di Milano (1512).

Riferimenti bibliografici

  • J. B. Kälin, «Die Landammänner des Landes Schwyz», in Gfr., 32, 1877, 126
  • J. B. Kälin, «Verzeichnis der Landammänner, Nachträge und Berichtigungen», in MHVS, 27, 1918, 30

Suggerimento di citazione

Auf der Maur, Franz: "Flecklin, Martin", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 29.04.2003(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/018972/2003-04-29/, consultato il 22.10.2020.