de fr it

JosefHeller

2.4.1656 Svitto, 14.4.1719 Briga, catt., di Svitto. Figlio di Johann Kaspar. 1) (1680) Katharina Willi; 2) (1694) Maria Dorothea Püntener; 3) (1699) Maria Verena Inderbitzin. Dottore in medicina, fu capitano dei tiratori. Colonnello nel reggimento sviz. al servizio di Venezia (1688), lo stesso anno reclutò a Svitto numerosi soldati mercenari, che in gran parte perirono nella campagna di Morea (Grecia) contro i Turchi. Al suo rientro si rifugiò per tre anni nel convento di Seedorf (UR), per sfuggire alle persecuzioni delle fam. dei caduti. In seguito fu riabilitato e ricoprì le cariche di Vicelandamano (1707-09) e balivo del Gaster (1708, destituito nello stesso anno).

Riferimenti bibliografici

  • A. Dettling, Schwyzerischer Geschichtskalender, 1899-1934 (registro presso StASZ)
  • M. Styger, Wappenbuch des Kantons Schwyz, a cura di P. Styger, 1936, 137
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 2.4.1656 ✝︎ 14.4.1719