de fr it

UeliHoldener

Menz. la prima volta nel 1588, prima del 1.3.1617, catt., di Svitto. Probabilmente figlio di Jost, balivo. 1) (prima del 1588) Elisabeth Anna (anche Amma, Ammann); 2) Catharina Schaffnauer; 3) Anna Ulrich. Usciere cant. a Svitto (1588-91), fu balivo a Baden (1591-93), Consigliere, inviato a più riprese alla Dieta fed. (1598-1611), membro del tribunale dei Sette (1599) e Vicelandamano (1599-1601 e 1610-11). Attestato nel 1613-14 come oste nella circoscrizione della March, è menz. nel 1615 come testimone in una lite ereditaria e in un rendiconto dell'amministrazione parrocchiale.

Riferimenti bibliografici

  • Doc. personali presso StASZ

Suggerimento di citazione

Auf der Maur, Franz: "Holdener, Ueli", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 03.09.2009(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/018983/2009-09-03/, consultato il 27.10.2020.