de fr it

DietrichIn der Halden

Menz. la prima volta nel 1468, l'ultima nel 1497, di Svitto. Figlio di Dietrich (->). Margreth Schubiger. Membro del Consiglio di Svitto, fu balivo di Sargans (1468-70 e 1482-84) e di Uznach (1470-72), più volte inviato alla Dieta fed. (1476-97) e Landamano (1494-97). Fu mediatore nell'affare Waldmann di Zurigo (1489) e nel sacco del convento di Rorschach, rivolto contro l'abate di San Gallo (1490). Nel 1493 fu delegato per comporre una lite riguardo a diritti di pascolo, sorta tra la città di Baden e il baliaggio di Rohrdorf.

Riferimenti bibliografici

  • K. Styger, «Ritter D. in der Halten», in MHVS, 1, 1882, 4