de fr it

Karl DominikPfyl

31.3.1719 Svitto,Vienna (?), catt., di Svitto. Figlio di Karl Ludwig. (1753) Maria Johanna Büeler. Capitano al servizio della Francia, fu oste della locanda Zum Pfauen, situata nella Herrengasse a Svitto. Membro del Consiglio (1755) e capitano generale a Uznach, tra il 1763 e il 1765 fu a capo dei "duri" nel conflitto tra "duri" e "moderati" (Harten- und Lindenhandel) a Svitto. Ebbe un ruolo preminente nell'istigare la pop. contro il reclutamento di mercenari per la Francia e contro le fam. del ceto dirigente. All'apice del proprio potere, si fece eleggere intendente dell'arsenale e assegnare la lucrativa carica di appaltatore dei sali. Dopo essersi schierato anche contro il capitolo di Einsiedeln, P. perse repentinamente il sostegno dell'opinione pubblica e fu destituito nella Landsgemeinde del 26.5.1765 da tutte le sue cariche. Fuggì in Germania, dove si perdono le sue tracce.

Riferimenti bibliografici

  • K. Michel, Der Harten und Lindenhandel in Schwyz 1763-1765, ms. (presso StASZ)