de fr it

HeinrichReding

Menz. la prima volta nel 1499, 1535 Arth, di Svitto. Figlio di Johannes. Verena am Ort. Capitano nella guerra di Svevia (1499), fu membro del Consiglio di Svitto, più volte delegato alla Dieta fed. (1500, 1512-31), balivo nel Gaster (1520-22) e Landamano (1527-31). Fu inoltre inviato a Wil (SG) presso il principe abate di San Gallo Diethelm Blarer von Wartensee per la reintroduzione del cattolicesimo - di cui fu un fervente sostenitore - nel Toggenburgo (1531).

Riferimenti bibliografici

  • J. J. Kubly-Müller, Familienbuch Reding, ms., 1927, n. 25 (in AFam 23 presso StASZ)
Link

Suggerimento di citazione

Auf der Maur, Franz: "Reding, Heinrich", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 31.03.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/019011/2010-03-31/, consultato il 07.12.2021.