de fr it

HeinrichReding

1562 Svitto, 19.12.1634 Parigi, catt., di Svitto. Figlio di Rudolf (->). Fratello di Ital (->) e Rudolf (->). (1592) Maria Margaretha Bruhin. Fu membro del Consiglio di Svitto, balivo di Baden (1607-09), più volte inviato alla Dieta fed. (1610-34), alfiere (ca. 1610-1634) e Landamano (1612-14, 1616-18, 1628-30). Fu per un breve periodo al servizio della Savoia e poi, quale capitano della guardia (1620) e colonnello, della Francia. Fu uno dei più importanti inviati e mediatori dei cant. catt. per il servizio mercenario in Francia, nella Savoia e nella Milano spagnola, per il mantenimento del cattolicesimo in Vallese e durante la guerra dei Trent'anni nei Grigioni. Costruì il Grosshaus nel Brüel (1604) e fondò la cappella di Brunnen (1632). Nel 1626 fu nominato cavaliere dell'ordine di S. Michele.

Riferimenti bibliografici

  • J. Wiget, Landammann H. Reding (1562-1634) und seine Zeit, 2004
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF