de fr it

Franz AntonReding

5.4.1711 Svitto, 21.11.1773 Svitto, catt., di Svitto. Figlio di Wolfgang Theodor, capitano della Guardia e alfiere, e di Anna Katharina Dorer. Fratello di Josef Ulrich (->) e di Karl Josef (->). (1734) Maria Johanna Theresia Betschart. Dal 1729 al 1731 beneficiò di una borsa di studio a Parigi. Fu avvocato (1733), membro del Consiglio di Svitto, più volte inviato alla Dieta fed. tra il 1736 e il 1764, balivo di Sargans (1739-41), tesoriere (1749-55), Vicelandamano (1761-63) e Landamano (1763-65). Per la sua posizione inizialmente ambigua e poi filofranc. durante il conflitto tra i "duri" e i "moderati" (Harten- und Lindenhandel) venne destituito dalla Landsgemeinde, gravemente maltrattato e multato. Caduto in miseria, trovò accoglienza presso il principe abate di San Gallo. Tornò a Svitto solo poco prima della morte.

Riferimenti bibliografici

  • D. Schilter, «Geschichte der Linden und Harten in Schwyz», in Gfr., 21, 1866, 345-396; 22, 1867, 162-208
  • J. J. Kubly-Müller, Familienbuch Reding, ms., 1927, n. 159 (in AFam 23 presso StASZ)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF