de fr it

JosephHeintz

Autoritratto con il fratello Daniel e la sorella Salomé. Olio su tela, 1596 (Kunstmuseum Bern, proprietà del canton Berna).
Autoritratto con il fratello Daniel e la sorella Salomé. Olio su tela, 1596 (Kunstmuseum Bern, proprietà del canton Berna). […]

11.6.1564 Basilea, 15.10.1609 Praga, rif., di Basilea e dal 1598 di Augusta. Figlio di Daniel (->). Fratello di Daniel (->). (1598) Regina Gretzinger, figlia di Salomon, commerciante di metalli preziosi (argento) ad Augusta. Svolse un apprendistato di pittore a Basilea, probabilmente presso Hans Bock il Vecchio, e completò la sua formazione soprattutto a Roma (1584-89) e a Venezia (1587-88). Nel 1591 l'imperatore Rodolfo II lo nominò pittore della corte imperiale a Praga, dove aveva fatto tappa durante un viaggio di visita all'elettore di Sassonia. In questa veste e quale "agente d'arte imperiale" tornò a Roma nel 1592. Dopo la morte del padre si recò nuovamente a Praga passando per Berna. Dal 1598 fino alla morte visse tra Praga e Augusta. Numerosi incarichi e il conferimento del titolo nobiliare (1602) testimoniano la stima di cui godette a corte.

Nei primi anni trascorsi a Basilea fu influenzato da Hans Holbein il Giovane (schizzi preparatori di vetrate e affreschi della casa Zum Tanz). A Roma passò dalla copia dei classici al manierismo nello stile della scuola romana (fu particolarmente impressionato da Federico Zuccari e Federico Barocci). Artista di valore analogo a quello dei contemporanei ted. Bartholomäus Spranger e Hans von Aachen, si distinse per la morbidezza lirica delle figure e l'armonia delle composizioni. Sul piano tematico prevalgono rappresentazioni mitologiche e allegoriche, ma H. realizzò anche pitture religiose e ritratti. Le sue opere sono andate in gran parte perdute, ma quelle che si sono conservate - una cinquantina di dipinti (altri sono noti attraverso incisioni posteriori) e un centinaio di disegni - ne fanno uno dei maggiori maestri del manierismo ted. Negli ultimi anni di vita lavorò anche come architetto (nuovo arsenale di Augusta, Neuburg an der Donau), ma solo pochi progetti architettonici possono essergli attribuiti con certezza.

Riferimenti bibliografici

  • J. Zimmer, J. Heintz der Ältere als Maler, 1971
  • J. Zimmer, J. Heintz der Ältere, 1988
  • DBAS, 473 sg.
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ≈︎ 11.6.1564 ✝︎ 15.10.1609