de fr it

Johann MelchiorFüssli

1677 Zurigo, 1736 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Johann Kaspar e di Magdalena Stutz. (1697) Anna Wettstein. Apprese la tecnica dell'acquaforte a Zurigo da Johannes Meyer e a Berlino da Samuel Blesendorf. Dal 1697 gestì a Zurigo una bottega con stamperia e divenne membro della corporazione della Cincia. Nel corso della sua formazione, collaborò alla realizzazione di una serie di illustrazioni di soggetto biblico. Nel 1709 dipinse due tavole raffiguranti le specie di pesci diffuse nel lago di Zurigo e nella Limmat. Tra il 1709 e il 1729 realizzò vari Neujahrsblätter di corporazioni zurighesi. Eseguì le tavole della Helvetiae historia naturalis (1716-18) e delle Untersuchungen des Bads zu Baden (1732) di Johann Jakob Scheuchzer. I suoi 753 disegni per la Physica sacra (1731-35) di Scheuchzer costituiscono una delle prove più alte dell'illustrazione di libri scientifici del periodo barocco.

Riferimenti bibliografici

  • Jagen und Fischen in der Zürcher Kunst, cat. mostra Zurigo, 1993
  • DBAS, 366
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1677 ✝︎ 1736