de fr it

IsaakHabrecht

23.2.1544 Sciaffusa, 11.11.1620 Strasburgo, Sciaffusa. Figlio di Joachim, orologiaio. 1) (1566) Anna Rueger; 2) (1586) Margarete Beck. Seguì un apprendistato di orologiaio presso il padre. Nel 1570 si recò con il fratello Josias a Strasburgo, dove collaborò alla realizzazione dell'orologio della cattedrale: Tobias Stimmer si occupò della decorazione, Konrad Dasypodius e David Wolkenstein dei calcoli e i fratelli H. della tecnica orologiera.

Riferimenti bibliografici

  • NDB, 7, 400
  • P. Scheck, «Die Uhrmacher Habrecht von Schaffhausen», in Schaffhauser Magazin, 4, 1989, 27-31
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 23.2.1544 ✝︎ 11.11.1620

Suggerimento di citazione

Bhattacharya, Tapan: "Habrecht, Isaak", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 16.10.2007(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/019120/2007-10-16/, consultato il 29.10.2020.