de fr it

MatthäusMerian

25.3.1621 Basilea, 15.2.1687 Francoforte sul Meno, rif., di Basilea, dal 1626 di Francoforte sul Meno. Figlio di Matthaeus (->) e di Maria Magdalena de Bry. Fratello di Caspar (->), fratellastro di Maria Sibylla (->). (1652) Anthonetta Margaretha Barthels, figlia di Heinrich. Svolse un apprendistato a Francoforte presso Joachim von Sandrart (1635), in Olanda (1636) e poi a Londra presso Anton van Dyck (1639). Nel 1642 fece un viaggio in Svizzera, durante il quale distribuì ai cant. conf. la Topographia Helvetiae, Rhaetiae et Valesiae, edita dal padre. Dopo un soggiorno in Italia (1643-47), lavorò come ritrattista, tra l'altro per il generale svedese Carl Gustav Wrangel. Dal 1650 al 1668 diresse la casa editrice della fam.

Riferimenti bibliografici

  • Selbstbiographie des jüngeren M. Merian, a cura di R. Wackernagel, 1895
  • ADB, 21, 424
  • W. K. Zülch, Frankfurter Künstler 1223-1700, 1935, 548
  • DBAS, 709-711
  • D. Nieden, M. Merian der Jüngere (1621-1687), 2002 (con elenco delle op.)
  • L. H. Wüthrich, Matthaeus Merian d.Ä., 2007, 365-370
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ≈︎ 25.3.1621 ❒︎ 15.2.1687