de fr it

HansBär

prima del 1484 a Basilea, 14.9.1515 Marignano; di Basilea. Figlio di Hans, bottegaio e cambiavalute, e di Anna Eberler, detta Grünenzweig, figlia di Mathis. Fratellastro di Ludwig (->). Barbara Brunner. Mercante di tessuti, fu membro delle corporazioni dello Zafferano e della Chiave. Considerato attorno al 1500 un sostenitore dei Conf., partecipò alle guerre d'Italia, la prima volta nel 1511; nel 1513 fu furiere nella battaglia di Novara. Divenuto vessillifero di Basilea, cadde sul campo a Marignano. Nella primavera del 1515 fece dipingere un piano da tavola con gli stemmi delle fam. B. e Brunner. Inizialmente l'opera fu attribuita ad Hans Holbein il Giovane e prese perciò il nome di Zürcher Holbeintisch. Ricerche più recenti hanno dimostrato che in realtà fu realizzata da Hans Herbst.

Riferimenti bibliografici

  • A. Burckhardt, «Die Familie Bär», in Basler Biographien, 1, 1900, 59-89
  • L.H. Wüthrich, Der sogenannte "Holbein-Tisch": Geschichte und Inhalt der bemalten Tischplatte des Basler Malers Hans Herbst von 1515, 1990
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ prima del 1484 ✝︎ 14.9.1515