de fr it

Konrad vonBärenfels

Attestato dal 1321, prima del 19.3.1373, di Basilea. Figlio di Johannes, scoltetto della Piccola Basilea. Sposato con una Ritter. Nel 1334 fu borgomastro di Basilea, carica che rivestì dal 1338 al 1364, ad anni alterni, con Konrad Münch; fu inoltre scoltetto della Grande e della Piccola Basilea. Con il vescovo basilese Johann Senn von Münsingen visitò papa Benedetto XII ad Avignone. Noto per la sua grande esperienza e abilità in campo politico e diplomatico, fu sovente mediatore, arbitro, garante o rappresentante degli interessi di città, di nobili e principi coinvolti in controversie o negozi.

Riferimenti bibliografici

  • Wackernagel, Basel
Link
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici Prima menzione 1321 ✝︎ prima del 19.3.1373

Suggerimento di citazione

Sabatino, Mario: "Bärenfels, Konrad von", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 24.06.2014(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/019172/2014-06-24/, consultato il 02.03.2021.