de fr it

Johann RudolfFaesch

18.10.1572 Basilea, 7.5.1659 Basilea, rif., di Basilea. Figlio di Remigius (->). Anna Gebwyler, figlia di Hans Albrecht. F. fu attivo come politico, commerciante di seta, agente immobiliare e proprietario di una cartiera. Ricoprì alte cariche cittadine e fu delegato alla Dieta a più riprese. Fu maestro della corporazione dell'Orso (1619-30) e capo delle corporazioni (1630-36). Membro del Consiglio dei Tredici dal 1621, fu borgomastro di Basilea (1636-59) accanto a Johann Rudolf Wettstein, di cui fu il più acceso rivale; Wettstein difendeva infatti i partigiani della Conf. nel Consiglio, mentre F. era il capofila della fazione filofranc.

Riferimenti bibliografici

  • APriv presso StABS
  • EA, 5 II, 697, 716, 1543
  • Wettstein - Die Schweiz und Europa 1648, cat. mostra Basilea, 1998
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Schüpbach-Guggenbühl, Samuel: "Faesch, Johann Rudolf", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 22.12.2015(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/019208/2015-12-22/, consultato il 22.01.2021.