de fr it

EmanuelFalkner

6.12.1674 Basilea, 1.10.1760 Basilea, rif., di Basilea. Figlio di Daniel, Consigliere basilese, e di Anna Catharina König. (1696) Anna Catharina Birr, figlia di Christof, pasticciere, e di Ursula Faesch, discendente da una eminente fam. di Consiglieri basilesi. Dopo l'apprendistato a Lione (1691-96) fu commerciante ad Amsterdam e poi fabbricante di passamaneria a Basilea. Fu membro del Gran Consiglio di Basilea (1703-13), maestro a capo della corporazione dei vignaioli (1713-24), capo delle corporazioni cittadine (1724-34) e borgomastro (1734-60). Fu inoltre pres. del Direttorio commerciale (1714-17), dal 1716 al 1760 membro del Consiglio dei Tredici (Consiglio segreto), dal 1719 al 1724 del Consiglio dei Tre (comitato delle finanze), membro della Camera d'appello (1724-60), responsabile delle costruzioni e preposto al magazzino e dogana per le merci in transito (1732-60), banderale. Dal 1715 al 1734 effettuò, per il Consiglio basilese, ca. 20 missioni diplomatiche presso i Conf. È ritenuto tra i più importanti uomini politici basilesi del suo tempo.

Riferimenti bibliografici

  • N. Röthlin, Die Basler Handelspolitik und deren Träger in der 2. Hälfte des 17. und im 18. Jahrhundert, 1986
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF