de fr it

Hans FranzHagenbach

14.6.1750 Basilea, 27.10.1805 Basilea, rif., di Basilea. Figlio di Isaak (->). (1779) Margaretha Zäslin. Fu membro del Piccolo Consiglio di Basilea (1786-94) e balivo di Farnsburg (1794-98). La sua inflessibilità lo rese inviso ai sudditi che lo deridevano per il suo aspetto fisico (era gobbo e di bassa statura per un incidente in slitta che da bambino gli aveva procurato la frattura di entrambe le gambe). Durante la Rivoluzione elvetica un episodio, probabilmente inventato, che lo vedeva coinvolto fu ripetutamente oggetto di caricature: nel 1798 sarebbe fuggito dalla fortezza di Farnsburg nascosto in una gerla.

Riferimenti bibliografici

  • E. Strübin, «Der böse Landvogt Hagenbach zwischen Geschichte und Sage», in BHBl, 58, 1993, 22-31
  • BaZ-Magazin, 17.1.1998
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 14.6.1750 ✝︎ 27.10.1805

Suggerimento di citazione

Dettwiler, Walter: "Hagenbach, Hans Franz", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 10.08.2006(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/019225/2006-08-10/, consultato il 02.12.2020.