de fr it

MarxHeydelin

prima del 1490, 1553 Basilea, di Basilea. Figlio di Claus, maestro della corporazione dei tessitori. 1) Sophia Halbisen, figlia di Lorenz, membro del Consiglio per la corporazione dell'Orso; 2) Elisabeth Iselin. Tessitore e tintore, fu maestro della corporazione dei tessitori (1517-28), maestro a capo delle corporazioni (1529-32 e nuovamente nel 1538-53), balivo di Münchenstein (1532-38), membro del Consiglio dei Tredici e del Collegio dei Tre. Fu inoltre signore giustiziere, giudice d'appello, preposto al magazzino e dogana per le merci in transito e sovrintendente al cambio. Tenente.

Riferimenti bibliografici

  • APriv presso StABS
  • H. Füglister, Handwerksregiment, 1981

Suggerimento di citazione

Schüpbach-Guggenbühl, Samuel: "Heydelin, Marx", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 07.09.2006(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/019228/2006-09-07/, consultato il 28.10.2020.