de fr it

HeinrichMeltinger

prima del 1471 a Basilea, 1531 Colmar, di Basilea. Figlio di Ulrich, maestro della corporazione della Chiave. Magdalena Meyer, figlia di Michel, Consigliere. Fu balivo a Waldenburg (1509-12), membro del Consiglio (Camera alta, 1512-15), capo delle corporazioni cittadine (1516-21), membro del Consiglio dei Tredici (Consiglio segreto, 1518-29) e borgomastro di Basilea (1522-29). Nel 1529 fu espulso dal Consiglio perché fedele al cattolicesimo. Fu giudice (tribunale cittadino, tribunale dei Cinque, corte d'appello), membro del tribunale dei Nove (Consiglio di guerra) e capitano nelle campagne di Novara (1513) e Marignano (1515). Incaricato di numerose missioni nella Conf. e nei dintorni di Basilea, fu una figura di spicco della politica estera basilese del periodo precedente la Riforma.

Riferimenti bibliografici

  • StABS
  • H. Füglister, Handwerksregiment, 1981
Link

Suggerimento di citazione

Schüpbach-Guggenbühl, Samuel: "Meltinger, Heinrich", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 17.10.2007(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/019248/2007-10-17/, consultato il 22.06.2021.