de fr it

PeterOffenburg

18.3.1458 Basilea, 4.12.1514 Basilea, di Basilea. Figlio di Peter (o Petermann), donzello, Consigliere a Basilea e proprietario della fortezza di Schauenburg, e di Agnes von Laufen. Abiatico di Henman (->). 1) (1477) Juliana von Schönenburg; 2) una sorella di Ludwig Kilchmann. Nel 1481 ottenne in feudo la dogana di Augst. Balivo basilese di Farnsburg (1486-94), nel 1488 fu capitano delle truppe basilesi che risposero alla chiamata alle armi dell'imperatore Federico III nelle Fiandre. Fu membro del Consiglio di Basilea (dal 1495) in veste di titolare del diritto di infeudazione (Achtburger), maestro a capo delle corporazioni (1496), viceborgomastro (1501) e, dopo l'ascesa al rango di cavaliere, borgomastro (1502-14). Fu il principale esponente di quella parte del Consiglio che dopo il 1495 preparò l'adesione alla Conf.; nel 1501 suggellò l'alleanza per conto di Basilea.

Riferimenti bibliografici

  • StABS, resoconti sulla campagna militare del 1488
  • A. Heusler-Sarasin, «Basels Theilnahme an dem niederländischen Krieg von 1488», in Beiträge zur vaterländischen Geschichte, 9, 1870, 183-216
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF