de fr it

NikolausRippel

4.6.1594 Basilea, 15.3.1666 Basilea, rif., di Basilea. Figlio di Caspar Niclaus, pittore su vetro e membro del Consiglio dei Tredici (Consiglio segreto), e di Catharina Karcher. (1624) Sara, figlia di Bernhard Brand. Nel 1611 si immatricolò all'Univ. di Basilea. Impiegato di cancelleria a Salisburgo (1612-15) e Basilea (dal 1616), fu poi segr. del Consiglio (1637-54), cancelliere cittadino (1654-58), membro del Consiglio dei Tredici e maestro a capo delle corporazioni (1658-60) e borgomastro (1660-66). R. fu tra gli ultimi uomini politici di spicco provenienti dal ceto artigiano. Titolare di nove cariche politiche di primo piano, fu inviato presso i Conf. (in più di 50 occasioni) e nei territori altorenani (più di dieci volte).

Riferimenti bibliografici

  • APriv e libri del Consiglio presso StABS
  • F. Egger, Die Zusammensetzung des Kleinen Rats von Basel 1660-1700, mem. lic. Basilea, 1978
  • S. Schüpbach-Guggenbühl, «Homo Novus», in Wettstein - die Schweiz und Europa, cat. mostra Basilea, 1998, 106-117
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF