de fr it

HansRot

Menz. la prima volta nel 1431 (Johann), 1452 Basilea. Figlio di Götzmann, maestro a capo delle corporazioni, e di Judith von Rotberg. Lucia Snewlin. Dal 1431 al 1436 e nel 1440 è attestato come membro del Consiglio di Basilea quale esponente della Camera alta (Hohe Stube). Nel 1440 compì un pellegrinaggio a Gerusalemme, dove ottenne il titolo di cavaliere. Fu poi rappresentante dei nobili nel Consiglio di Basilea (1441-43) e borgomastro (1444-51/52). Dal 1433 al 1452 ricoprì numerose importanti cariche politiche. Fu inviato al tribunale imperiale della Vestfalia (1435) e comandante del contingente basilese nella battaglia di San Giacomo sulla Birsa (1444) e nella spedizione di Blochmont (1449). Con la tempestiva ritirata nei pressi di San Giacomo, R. impedì alla città di cadere nelle mani degli Armagnacchi.

Riferimenti bibliografici

  • Libri del Consiglio presso StABS
  • «H. und Peter Rots Pilgerreisen 1440 und 1453», in Beiträge zur vaterländischen Geschichte, n.s., 1, 1882, 331-408
  • A. Bernoulli (a cura di), Basler Chroniken, 6, 1902, 356, 363
  • G. Schönberg, Finanzverhältnisse der Stadt Basel im 14. und 15. Jahrhundert, 1879
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF