de fr it

ConradSchuler

1583, 14.7.1653 Basilea, rif., di Liestal. Figlio di Hans e di Maria Surer. una donna di Basilea. Cordaio, cit. nelle fonti quale suddito ribelle per episodi di blasfemia e delitti contro l'onore, durante la guerra dei contadini del 1653 partecipò alle assemblee dei rivoltosi nella campagna basilese. Benché non sembri aver fatto parte della cerchia dei capi della rivolta - contro questa tesi parla soprattutto la sua povertà - fu accusato di tale delitto e giustiziato con altri sei condannati della campagna basilese.

Riferimenti bibliografici

  • Registro parrocchiale di Liestal (1542-1634) presso StABL
  • G. Stutz, «Die drei Liestaler Rebellen von 1653», in BHB, 6, 1954, 195-201
  • N. Landolt, Untertanenrevolten und Widerstand auf der Basler Landschaft im 16. und 17. Jahrhundert, 1996
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ≈︎ 1583 ✝︎ 14.7.1653