de fr it

JakobSchwengeler

25.4.1892 Urnäsch, 12.1.1976 Urnäsch, rif., di Töss (oggi com. Winterthur). Figlio di Johannes, agricoltore e mercante di bestiame, e di Anna Barbara Nef. (1917) Anna Ehrbar, figlia di Johannes, agricoltore e commerciante di legname. Dopo una formazione di panettiere-pasticciere, rilevò l'azienda paterna (1915) e poi assunse la gestione di quella del suocero (1917). Fu membro del Gran Consiglio di Appenzello Esterno (1935-57), "capitano" o sindaco di Urnäsch (1942-52), cofondatore, cassiere e vicepres. dell'Unione delle centrali di raccolta del latte di Appenzello, pres. della cooperativa agricola di Urnäsch, cassiere e vicepres. della Soc. cant. di agricoltura (1933-64), membro del comitato direttivo della Comunità di lavoro sviz. dei contadini di montagna e cofondatore della banca Raiffeisen di Urnäsch (1926). Nella politica cant. e fed. si distinse come difensore degli interessi del mondo contadino, impegnandosi soprattutto per il miglioramento delle condizioni della pop. di montagna.

Riferimenti bibliografici

  • AJb, 102, 1975, 21-23
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 25.4.1892 ✝︎ 12.1.1976