de fr it

Alexandre-AdrienKrieg

4.9.1814 Les Eaux-Vives (oggi com. Ginevra), 4.7.1881 Les Eaux-Vives, rif., di Ginevra. Figlio di Philippe-Jaques (->). (1864) Elisabeth, figlia di Guillaume-Henri Dufour, di cui K. era stato collaboratore all'ufficio topografico fed. Studente alla scuola di belle arti di Parigi, nel 1836 venne promosso nella prima classe, nell'atelier di Jean-Nicolas Huyot. Architetto, imprenditore e promotore immobiliare, costruì numerose residenze nel cant. Ginevra, fra cui quella della fam. Mussard-Claparède a Les Eaux-Vives (1843-44), della Pelouse a Le Petit-Saconnex (1853), del Grand Miolan a Choulex (1856-58) e della Pierre Grise a Genthod (1858-60). Inizialmente la sua architettura fu caratterizzata da costruzioni cubiche piuttosto modeste. In seguito K. realizzò dimore padronali più imponenti, con avancorpo simmetrico e contraddistinte da giochi di asimmetria sottili e pittoreschi.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso AEG
  • Livre du Recteur, 4, 220
  • L. El-Wakil, Bâtir la campagne, 2 voll., 1988-1989
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 4.9.1814 ✝︎ 4.7.1881