de fr it

Jean-LouisLoys

19.7.1627 Losanna, 19.8.1673 Losanna, rif., di Losanna. Figlio di Isaac, Consigliere e signore di Marnand, e di Jeanne Praye. (1646) Judith Rosset, figlia di Daniel, Grossweibel. Signore di Marnand. Consigliere della città di Losanna (dal 1650) e preposto alle costruzioni (1658-68), nel 1670 fu nominato controllore generale dell'amministrazione com. dal governo bernese. La sua attività di architetto non professionista è attestata soprattutto in alcuni passaggi del suo diario. Realizzò progetti e diresse lavori di costruzione per suoi parenti, spec. a Losanna, Cheseaux-sur-Lausanne e Moudon. Il progetto che presentò nel 1672 per la ricostruzione del municipio di Losanna fu modificato da Abraham de Crousaz. Benché non gli si possa attribuire con certezza alcun edificio conservato, la sua carriera è significativa per il contesto sociale e culturale regionale.

Riferimenti bibliografici

  • M. Fontannaz, «Portrait architectural de la famille Loys dans la seconde moitié du XVIIe siècle», in A l'ombre de l'âge d'or, 2, 1995, 100-102
  • MAS VD, 6, 2006
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Jean-Louis Loys de Marnand
Dati biografici ∗︎ 19.7.1627 ✝︎ 19.8.1673