de fr it

Abram-HenriExchaquet

1.2.1742 Court, 6.2.1814 Losanna, rif., di Pompaples e Aubonne. Figlio di Jean-Pierre, pastore rif. e naturalista, e di Marie Gauche. Fratello di Charles-François ->. (1768) Anne-Marie-Jaqueline Valier. Dopo aver studiato all'Univ. di Basilea (1757), compì un soggiorno a Parigi. Ingegnere, attivo nel Paese di Vaud dal 1767, fu ispettore delle strade (1779) e architetto ingegnere delle autorità bernesi (dal 1781; progetto per il porto di Losanna-Ouchy nel 1791). Durante la Repubblica elvetica e la Mediazione fu responsabile dei ponti e delle strade del Vaud. Nel 1801 fu chiamato al Ministero della guerra della Repubblica elvetica a Berna, dove succedette a Jean Samuel Guisan come ispettore generale dei ponti e delle strade. Dal 1802 fu membro della Camera amministrativa del cant. Lemano. Interessato ai progressi tecnici, E. fu l'autore di varie memorie e di un pregevole Dictionnaire des ponts et chaussées (1787).

Riferimenti bibliografici

  • SKL, 1, 434
  • MAS VD, 1, 1965
  • M. Fontannaz, Les cures vaudoises, 1986, 95
  • M. Grandjean, Les temples vaudois, 1988
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1.2.1742 ✝︎ 6.2.1814

Suggerimento di citazione

Bissegger, Paul: "Exchaquet, Abram-Henri", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 27.03.2006(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/019382/2006-03-27/, consultato il 31.10.2020.