de fr it

LéonardRoux

3.2.1725 Lione, nel 1793/94 giustiziato durante il Terrore. Architetto franc. acquisì notorietà a Lione soprattutto grazie al progetto della chiesa degli agostiniani (1759). Portò a termine la costruzione della chiesa di Morges, la cui facciata era crollata alla fine dei lavori eseguiti da Erasmus Ritter, annoverata tra gli edifici religiosi in stile classico più importanti della Svizzera. Contattato dai banchieri Delessert, dal maggio del 1772 eseguì opere con Rodolphe de Crousaz, architetto responsabile, e nel maggio del 1773 inviò da Lione due progetti, in parte modificati da Crousaz. L'opera di R., legata allo stile di Jules Hardouin-Mansart e Jacques-Germain Soufflot, dimostra anche un interesse precoce per le teorie neoclassiche.

Riferimenti bibliografici

  • L. el-Wakil, P. Vaisse (a cura di), Genève-Lyon-Paris, 2004, 67-69
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 3.2.1725 ✝︎ 1793