de fr it

deMontbéliard

Ludwig von Mousson, originario dell'Alsazia, è il capostipite del ramo più antico dei signori di M. (conti dal 1070). Sybilla, figlia del suo abiatico Dietrich II (1162), sposò Richard II de Montfaucon (1162); la contea dei M. passò così ai signori de Montfaucon, che la detennero fino alla loro estinzione nel 1397 (tranne dal 1282 al 1320, quando fu retta dal conte Rinaldo di Borgogna). Dopo la morte di Stephan de Montfaucon, l'ultimo esponente della fam., i possedimenti del casato vennero divisi nel 1397 fra le sue tre abiatiche; la contea di M. toccò a Henriette. Attraverso il suo matrimonio con il conte Eberhard von Württemberg, M. passò a quest'ultimo casato; da allora assunse il nome ted. di Mömpelgard. Nel 1801 la regione passò in via definitiva alla Francia.

Riferimenti bibliografici

  • D. Schwennicke (a cura di), Europäische Stammtafeln, n.s., 11, 1986, tav. 134 sg.