de fr it

vonAffoltern

Fam. di nobili il cui nome deriva da una fortezza che sorgeva anticamente presso A. im Emmental; non va confusa con la fam. di ministeriali degli Schnabelburg, originari di A. am Albis, né con la fam. omonima attestata a Grossaffoltern dopo il 1300. Capostipite della fam. è Hesso de Affoltron, menz. nel 1146. Nel XIII sec. gli A. possedevano beni nel territorio dell'attuale distr. di Willisau e i diritti di patronato sulla chiesa di Bolligen; non si hanno tuttavia notizie su eventuali beni allodiali appartenenti alla fam. situati nelle vicinanze di A. Nel 1283 gli A. acquistarono la signoria di Gerenstein, a est di Berna; verso il 1370 cedettero una grande parte dei beni allodiali di loro proprietà. Ebbero relazioni con i conti von Frohburg e von Kyburg e stabilirono legami matrimoniali con i baroni von Kramburg e von Thorberg. Quali ultimi discendenti maschili del casato sono attestati tra il 1232 e il 1300 uno o due esponenti di nome Werner.

Riferimenti bibliografici

  • FRB, 1-4
  • A. Bickel, Willisau, 1, 1982, 135, 144 sg.