de fr it

NikolausGöldlin von Tiefenau

12.1.1625 (Walter) Lucerna, 15.2.1686 Wettingen, catt., di Lucerna. Figlio di Johann Renward, capitano al servizio della Francia, e di Maria Margaretha Pfyffer von Altishofen. Frequentò il collegio dei gesuiti a Lucerna. Ordinato sacerdote (1649), studiò legge per tre anni a Friburgo in Brisgovia. In seguito fu dapprima parroco a Dietikon, poi abate di Tennenbach (Foresta Nera, 1664-79) e di Wettingen (dal 1676) e, infine, vicario generale della congregazione cistercense della Germania meridionale (dal 1677). Quale abate di Wettingen, cercò di chiarire lo status giur. e patrimoniale del convento. Nel medesimo periodo furono inoltre probabilmente avviati i lavori per l'inventariazione dell'archivio dell'abbazia.

Riferimenti bibliografici

  • HS, III/3, 477 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Nikolaus Göldlin
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 12.1.1625 ✝︎ 15.2.1686

Suggerimento di citazione

Müller (Brugg), Felix: "Göldlin von Tiefenau, Nikolaus", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 25.11.2005(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/019649/2005-11-25/, consultato il 14.06.2021.