de fr it

AlberichBeusch

7.7.1682 Lucerna, 5.12.1745 Feldbach (com. Steckborn), catt., di Lucerna. Figlio di Wilhelm. Professo nel monastero cistercense di Wettingen (1700), venne ordinato sacerdote nel 1705; sottocustode dal 1706 al 1708, fu professore di retorica, filosofia e teol. (1708-13), segr. dell'abate (1717-21) e abate (dal 1721). Partecipò ai capitoli nazionali e dal 1738 fu secondo notaio del capitolo generale. Parsimonioso nell'amministrazione del monastero, negli ultimi anni di attività si occupò delle proprietà conventuali a Walterswil (vendita di alcuni poderi).

Riferimenti bibliografici

  • HS, III/3, 481 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Johann Martin Beusch (nome alla nascita)
Dati biografici ∗︎ 7.7.1682 ✝︎ 5.12.1745

Suggerimento di citazione

Wohler, Anton: "Beusch, Alberich", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 16.09.2002(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/019653/2002-09-16/, consultato il 24.06.2021.