de fr it

GladoMay

ca. 1470 (Claudius), 1527 Berna, di Berna. Figlio di Bartholomäus (->). 1) Ursula Trüllerey, di Aarau; 2) Lucia Brüggler, di Berna. Fu membro del Gran Consiglio bernese (dal 1492), balivo di Lenzburg (1502-08) e titolare delle signorie giurisdizionali (Twingherrschaften) di Strättligen, Wattenwil e Toffen; nel 1520 acquistò la signoria di Rued. Amico di Ulrich Zwingli, promosse la Riforma a Berna.

Riferimenti bibliografici

  • P. e A. von May, Stammblätter der Berner Familie von May, 1967 (presso BN)
Link

Suggerimento di citazione

Felix Müller (Brugg): "May, Glado", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 11.08.2009(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/019686/2009-08-11/, consultato il 28.05.2022.